l'arte dello spannolinamento

Andare in basso

140410

Messaggio 

l'arte dello spannolinamento





tratto dal blog genitoricrescono

Spannolinamento classico.
E’ la primavera dei suoi due anni, sentiamo tutti che è il momento di provare. Non ci scordiamo che la scuola materna vuole tutti bambini senza pannolino: non possiamo attendere oltre.
E’ ovvio che attendere i giorni caldi ha una sua utilità pratica: dovremo portarci in giro diversi cambi e l’ingombro di un paio di calzoncini o di un vestitino smanicato è decisamente minore rispetto ad un abbigliamento più complesso; potrà capitare di restare con mutandine e gambette bagnate per qualche tempo, ed è più salutare farlo con il caldo che con il freddo; un conto è sciacquare un paio di sandali, un conto lavare in continuazione scarpe chiuse e calzini.
Sarà senz’altro utile aver introdotto in casa per tempo il vasino, per familiarizzare con l’oggetto e per “presentare” il progetto di spannolinamento al nostro duenne. Anzi, perchè non uscire per andare a scegliere insieme il vasino? Sarà l’occasione giusta per parlare di questa impresa comune.
Non scordiamoci, infatti, che deve essere un’azione condivisa, di cui abbiamo parlato con il nostro bambino e che della quale gli abbiamo presentato tutti i vantaggi.
Il vasino è, secondo me, la scelta migliore per i primi tempi: il riduttore per il water potrà seguire dopo un po’ di tempo, ma il vasino ha la misura giusta per le gambine di un duenne ed è gestibile anche in autonomia.
E’ anche necessario acquistare slip in abbondanza ed, io consiglio, calzoncini o gonnelline in maglia di cotone con elastico in vita (si tolgono e si infilano in un attimo): comprate tutto al mercato o nel grande magazzino più economico. Li dovrete lavare in continuazione e, per qualche giorno, potrete anche derogare ad un look perfetto e ad abbinamenti impeccabili.
A questo punto bisogna agire con decisione. Si decide il giorno in cui iniziare l’impresa e da quella mattina il pannolino non si mette PIU’, se non arrivati alla sera, all’ora di andare a nanna.
Non sarà facile, le pipì si perderanno in giro qua e la, ma non dobbiamo scoraggiarci.
Nella borsa è bene tenere: almeno 3 o 4 cambi (si, sono molti, ma consentono una buona autonomia), un bel pacco di salviettine inumidite e delle bustine di plastica. Soprattutto con i maschietti portate anche una maglietta di ricambio: a volte i pisellini si imbizzarriscono e fanno pipì in ogni direzione!
Io, nei primi giorni, ho cercato di trascorrere molto tempo nei parchi, dove è facile trovare un angolino per far pipì ed ho anche invitato il Sorcetto a fare pipì ogni tanto (ad esempio ogni due o tre ore), chiedendogli prima se sentiva necessità di farla.
All’inizio le risposte saranno un po’ casuali: magari si rifiuterà di fare pipì sostenendo che non ne ha bisogno e se la farà sotto dopo cinque minuti. Ma con la pratica e la sgradevole sensazione di bagnato addosso, il tiro si aggiusterà in breve.
E’ sconsigliabile tornare sui propri passi e rimettere il pannolino, così come lo è trascorrere un giorno con ed un giorno senza o alcune ore con ed alcune senza.
Normalmente, ai due anni compiuti o imminenti, in circa 10 giorni si ottengono già buoni risultati, ma è un dato semplicemente indicativo, generalizzante. Se ci vuole di più non è affatto un problema.
Per la cacca il problema è un po’ diverso: bisognerebbe partire da un’osservazione del momento della giornata in cui il nostro bambino è solito farla e proporre una routine rispettosa del suo orario “propizio”, proponendo qualche minuto sul vasino, magari in compagnia di una lettura. Non è detto che funzioni, ma è comunque una buona abitudine. Sicuramente, più di qualche volta, ci perderemo in giro anche quella, ma le bustine di plastica che avremo con noi ci aiuteranno a “smaltirla” e a conservare mutandine puzzolenti fino al ritorno a casa.
In generale sarà molto utile osservare: osservate le “facce” della vostra creaturina prima o durante l’eliminazione di pipì o cacca. Sono incredibilmente “tipiche” di ogni bambino e permettono di individuare il momento critico qualche secondo prima, dandoci l’occasione di prevenire..

pa&twins


Ultima modifica di peluccoset73 il Mer 21 Apr 2010, 12:41, modificato 2 volte

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

- Argomenti simili
Condividi questo articolo su: diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

l'arte dello spannolinamento :: Commenti

Messaggio il Mer 14 Apr 2010, 19:44  Ospite

Il solo fatto di intitolare questo post con un bel "l'ARTE..." mi spaventa, perchè dà proprio la sensazione di qualcosa di moooolto complicato. Sicuramente richiede una pazienza smisurata che con due bimbe si moltiplica in maniera disastrosa. Io ho deciso che alla fine di maggio ci sarà la nostra "settimana santa". Settimana perchè tutti mi dicono che è il tempo medio per un buon spannolinamento; santa perchè da una parte le bimbe si sentiranno finalmente libere di camminare normalmente e dall'altra perchè risparmieremo tanti di quei soldi che già sfrego le mani in vista di una possibile vacanza Wink !
Sarebbe interessante sapere come hanno fatto gli altri genitori di gemelli, con ben due vasini pieni di pipì e di pupù in mezzo ai piedi! Mi viene proprio da piangere e da ridere allo stesso momento!
Lancio qui il mio "in bocca al lupo" a tutte le mamme che saranno dedite a quest'Arte nei prossimi tempi!

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio il Mer 14 Apr 2010, 22:09  Ospite

Petitnoix ha scritto:Sarebbe interessante sapere come hanno fatto gli altri genitori di gemelli, con ben due vasini pieni di pipì e di pupù in mezzo ai piedi! Mi viene proprio da piangere e da ridere allo stesso momento!
Lancio qui il mio "in bocca al lupo" a tutte le mamme che saranno dedite a quest'Arte nei prossimi tempi!

eehh tesoro, su questo hai ragione e per quello, c'è il sito www.gemelliinfamiglia.it
Wink
purtroppo, l'argomento gemellare tocca solo noi due qui, per cui non mi ci metto... ma ci si può sempre mandare dei link

Tornare in alto Andare in basso

Messaggio   Contenuto sponsorizzato

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum